Libri

TBR di fine estate

Salve lettori! Come stanno andando le vostre vacanze? Io sto alternando momenti di relax a momenti di studio ma non abbandono mai le mie letture. Oggi voglio parlarvi proprio della mia tbr ovvero dei libri che ho intenzione di leggere tra Agosto e Settembre. Si tratta di libri che aspettano di essere sfogliati da Febbraio, quando mi sono stati regalati per il compleanno, e libri avuti in prestito quindi sono davvero impaziente di leggerli.

Uno di questi lo sto leggendo attualmente e sono arrivata quasi alla fine, mi mancano poche pagine per finirlo. Si tratta di “Pastorale Americana” di Philip Roth. E’ il secondo libro che leggo di questo autore e posso affermare che Roth scrive in maniera eccezionale, uno stile di scrittura che non lascia nulla al caso ma è tutto analizzato nel dettaglio, dalla psicologia dei personaggi alla visione dell’America, tra luci e ombre. Ho ritrovato in questo libro tutto ciò che mi aveva colpito nella precedente lettura de “La macchia umana” e il mio interesse per la letteratura americana cresce sempre di più.
Per parlarvi approfonditamente di questo libro voglio aspettare di finirlo, vi farò sapere.

Tra le prossime letture c’è “Non lasciarmi” di Kazuo Ishiguro, un libro che volevo da tempo e di cui ho sentito parlare molto bene. L’ho trovato al Libraccio e non potevo certo farmelo scappare (ormai fare affari all’usato sta diventando la mia specialità, ve ne ho parlato anche nel post precedente). Ho iniziato a leggere questo libro più volte, la prima in biblioteca, poi dopo averlo acquistato, mi sono bloccata di nuovo non perché non fosse interessante ma perché sentivo di non essere pronta per questa lettura. Spero che questa sarà la volta buona. E’ un libro che parla di sentimenti forti e io l’ho percepito subito nonostante l’iniziale atmosfera misteriosa. Credo che mi aspetterà una lettura sconvolgente.

Un altro acquisto che ho fatto al Libraccio è “Il bar sotto il mare” di Stefano Benni. Si tratta di una raccolta di racconti narrati dagli strambi personaggi che vedete in copertina, riuniti in un bar che si trova davvero sotto il mare. Il filo conduttore infatti sarà proprio l’atmosfera surreale e grottesca della narrazione e un’ironia di fondo. Non leggo molto i racconti ma sono davvero curiosa, l’idea alla base di questo libro mi sembra interessante, vedremo come è sviluppata.

Da poco mi sto avvicinando al genere dei gialli e devo dire che tutto quello che ho letto fino ad ora, solo libri di Agatha Christie, mi è piaciuto molto quindi eccomi con una nuova lettura: “Un messaggio dagli spiriti“. Sono sicura che non mi deluderà, la Christie è una maestra nel tenere teso il filo del mistero fino alla fine.

Il grande Gatsby” di F.S. Fitzgerald. Questo è l’unico caso in cui prima di leggere un libro ho visto il film. Ebbene sì, non ho ancora letto questo grande classico di cui so già che mi innamorerò. Mi affascina molto l’atmosfera, i ruggenti anni ’20, l’America delle grandi feste e dei balli. E il sogno d’amore tra Gatsby e Daisy, perdersi e ritrovarsi, luci e ombre. Mi aspetta una lettura bellissima.
Come ultimo libro,  né per importanza né per ordine di lettura, troviamo “Ferito a morte” di Raffaele La Capria, vincitore del Premio Strega 1961. Un romanzo ambientato a Napoli, la città che “ti ferisce o t’addormenta”, dove il protagonista ritornerà più volte nel corso della storia. Una città che si identifica con una donna, con il mare e con una giovinezza perduta troppo presto. La vicenda si articola per flashback e frammenti e, cosa molto interessante, è supportata a fine libro dai contributi critici di alcuni celebri scrittori come Domenico Starnone, Claudio Magris e molti altri.

 

Vi terrò aggiornati sulle mie letture.
Voi cosa leggerete questo mese?
Avete già letto questi libri?
Buone vacanze e Buon Ferragosto,
Serena
Annunci

7 thoughts on “TBR di fine estate

  1. Intanto mi piace da matti la delicata ambientazione in cui sono immersi i libri della tua TBR, rispecchia perfettamente i toni che hai scelto per il blog e questo particolare rende il tutto gradevolissimo già sul piano visivo.
    Philip Roth e Kazuo Ishiguro sono entrambi autori che da poco hanno catturato la mia attenzione e su cui spero di potermi concentrare tra qualche tempo. Con Benni non vado molto d'accordo, tutta colpa di “Margherita Dolcevita”. “Il grande Gatsby” invece è un super-classico che mi tocca assolutamente recuperare.

    Mi piace

  2. Grazie Rosa 🙂 L'ambientazione rispecchia la mia personalità e la mia casa 🙂
    Philip Roth sta diventando uno dei miei scrittori preferiti, ti consiglio di leggerlo in un momento in cui hai tempo e concentrazione per potergli dedicare la giusta attenzione. Per gli altri autori ti farò sapere 🙂

    Mi piace

  3. Ciao, nuova iscritta:) Il tuo blog è carinissimo e mi piace moltissimo la tua tbr. Dei libri da te elencati, ho letto Roth (entrambi i titoli da te citati) e Ishiguro (bello*-*); della Christie non ho presente il titolo specifico, però ho letto numerosi suoi romanzi (se ti stai approcciando al giallo, mi permetto di consigliarti Alicia Gimenez Bartlett e la sua serie sulla detective Petra Delicado). Gli altri mi ispirano molto, in particolare Raffaele La Capria, che voglio leggere da una vita:)
    Se ti va di passare, anch'io ho un blog (https://virginiaeillabirinto.blogspot.it/):)
    A presto!

    Mi piace

  4. ciao! ho appena scoperto il tuo blog. Di questo post mi hanno colpito molto le immagini e i titoli che hai proposto sono davvero interessanti. Non lasciarmi di Ishiguro è uno dei libri più belli che io abbia mai letto. E il grande Gatsby lo segue a ruota.
    Pastorale americana è uno di quei libri che voglio leggere da un po', mentre Un messaggio dagli spiriti mi manca ma lo comprerò al più presto, la Christie non delude mai 🙂
    Comunque complimenti per il blog, hai una nuova iscritta 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...